IMET news
ReceiverS_DC_IMET_radio_remote_control

Ricevente S DC

Pubblicato il 03 Gennaio 2018

La nuova ricevente S di IMET prevede anche la versione S DC.

Progettata per essere alimentata a 11÷30 Vdc nominali, offre l’insolita capacità di poter lavorare anche in presenza dei forti cali di tensione di batteria che affliggono le macchine operatrici durante la stagione fredda.

Questa ricevente si avvantaggia della tecnologia AFA (Adaptive Frequency Agility) per la gestione automatica del canale di comunicazione restando comunque disponibile la tradizionale modalità di gestione a canale fisso.

Le dimensioni e peso si presentano ai minimi della categoria (127 x 147x 70 mm, 630g) e consentono l’installazione in spazi ridottissimi.

La disponibilità di uscite è ampia: CAN/Canopen, fino a 14 uscite MOSFET e fino a 4 uscite analogiche.

Esse possono utilizzare interfacce di cablaggio come pressacavo, connettori multipolari (Harting) e Deutsch.

Tra le opzioni più tipiche, vanno ricordate la connessione cavo seriale e l’antenna esterna.

Come per la versione S AC, la sicurezza funzionale dello STOP e dei comandi di movimento raggiungono i massimi livelli essendo classificati rispettivamente PLe (EN ISO 13849-1:2000 6.2.7) e PLd (joystick).

La ricevente S DC è conforme al grado di protezione IP 66, che ne certifica la perfetta idoneità a lavorare anche nelle condizioni ambientali più gravose.